10 buoni propositi per l’anno nuovo: come realizzarli e mantenerli tutto l’anno

Come ogni anno, molte persone si impegnano a formulare e perseguire i loro buoni propositi per l’anno nuovo. Tuttavia, pur avendo le migliori intenzioni, molte di queste persone finiscono per abbandonare i loro obiettivi entro poche settimane o mesi. Ma non deve essere così! In questo articolo, imparerai come formulare e mantenere i tuoi buoni propositi per tutto l’anno.

1. Formulare obiettivi realistici.

Il primo passo per realizzare qualsiasi obiettivo è formulare un obiettivo realistico. Invece di sognare di perdere 20 kg in una sola settimana o guadagnare milioni di euro entro fine anno, concentrati su obiettivi più ragionevoli e fattibili. Ad esempio, perdere un chilo alla settimana o risparmiare 100 euro al mese.

2. Concentrarsi su pochi obiettivi alla volta.

Concentrandoti su troppi obiettivi contemporaneamente, il rischio di diventare oberato e scoraggiato sarà molto alto. Invece, scegli solo uno o due obiettivi principali e concentrati su di essi per tutta l’anno. Questo ti permetterà di dedicare più impegno e attenzione a ciascun obiettivo.

3. Creare un piano d’azione.

La creazione di un piano d’azione dettagliato può aiutarti a capire esattamente cosa devi fare per raggiungere i tuoi obiettivi. Il tuo piano dovrebbe includere tappe chiare e dettagliate per raggiungere gli obiettivi, come ad esempio allenarsi per 30 minuti ogni giorno o mettere da parte una quantità specifica di denaro ogni mese.

4. Iniziare subito.

Non c’è momento migliore per iniziare rispetto a ora. Molte persone rimandano il loro impegno fino al prossimo lunedi o a gennaio, ma questo atteggiamento può essere dannoso e ti farà perdere di vista gli obiettivi. Inizia adesso, oggi stesso!

5. Tenere traccia del progresso.

Tenere traccia del tuo progresso può darti una visione generale dei miglioramenti che hai fatto lungo il percorso. Inserisci le informazioni nel tuo calendario o programma e verifica i progressi ogni tanto. Ricorda anche di celebrare le vittorie, per mantenere alta la motivazione.

6. Cerca supporto.

Mantenere gli obiettivi può essere difficile, soprattutto se stai combattendo da solo. Trova persone attorno a te che hanno gli stessi obiettivi o che ti sostengono e ti supportano costantemente lungo la strada. Cerca un gruppo di Facebook o un’associazione sportiva per trovare persone che condividono interessi comuni ai tuoi.

7. Rimani motivato.

La motivazione è fondamentale per mantenere gli obiettivi anche quando il percorso è difficile e lungo. Find people and experiences that inspire you. Inserisci le immagini ispiratrici sul tuo desktop, tieni una lista di persone oppure settimane in cui hai ottenuto successi impressionanti, o serviti di Pinterest per raccogliere immagini e citazioni motivazionali.

8. Inclusione di nuove abitudini.

Aggiungi nuove abitudini a quelle esistenti, ad esempio fare esercizio alla tua normale routine giornaliera o sostituire i tuoi snack preferiti con opzioni più sane. Fondamentalmente, le nuove abitudini devono essere abili a consolidarsi in un realtà quotidiana e diventare abitudini salutari.

9. Modificare le strategie se necessario.

Visti che puoi comportarti cambiamenti di dati con il tuo programma, devi essere creativo ed essere a conoscenza della situazione della tua vita attuale e moduli il tuo piano di conseguenza. Questo ti consente di mantenere bene il percorso e non perdere di vista la mission.

10. Non essere troppo duro con te stesso.

Equivocare è umano, quindi se per caso perdi l’obiettivo o salti l’allenamento per qualche giorno, non perdere la testa. È importante essere compassionevole con te stesso e tornare indietro sui tuoi passi salvando gli schemi giornalieri da seguire.

In conclusion, per mantenere i tuoi obiettivi principali per tutto l’anno, comincia formulando obiettivi realistici, concentrati su pochi obiettivi alla volta, crea un piano d’azione e inizia subito. Tieni traccia del tuo progresso, cerca supporto e mantieni alta la motivazione. Sii creativo e modifica le strategie se necessario, ma, cosa più importante, non essere troppo duro con te stesso. Con queste strategie ti sentirai soddisfatto di ciò che sei riuscito a ottenere alla fine dell’anno.

FAQ:
1. Quanto tempo ci vuole per consolidare una nuova abitudine?
2. Come posso rimanere motivato quando diventa difficile?
3. Ci sono esercizi facili che posso fare a casa per mantenersi in forma?
4. In quante volte devo fare esercizio fisico durante la settimana?
5. Come posso rimediare quando ho sbagliato nel mio piano d’azione?

Leave a Comment