Il Tempo.

Apr 04 , 2019

Il Tempo.

Che strano concetto.

Il tempo è una questione così astratta e indescrivibile che abbiamo dovuto definirlo noi stessi.

Il tempo come lo percepiamio noi è diverso da come in realtà esso stesso sussiste.

Il tempo è diverso tra gli osservatori così come è diversamente inteso tra misura temporale e di distanza.

Lo sapevi che in realtà, basandoci sull’esattezza dell’anno solare, siamo perennemente in ritardo?

Il giorno reale dura 23 ore, 56 minuti e 4 secondi (circa) ma noi lo misuriamo in 24 ore ed è per questo che ogni 4 anni andiamo a recuperare un giorno!

Potrei stare qui ad elencarti un sacco di chicche sul tempo ma non è questo il senso dell’articolo che stai andando a leggere.

Quello che andremmo ad approfondire qui è l’inestimabile valore che il tempo racchiude in se nell’ottica di un Winner.

Il tempo non è acquistabile ma è vendibile o cedibile. (Forte come affermazione vero?)

Ora ti spiego perché.

Non è acquistabile perché (a meno di non ritrovarci in uno scenario preso dal film “In Time”) non è materialmente concepibile. Tu non puoi comprare il mio tempo però puoi acquistare una mia prestazione, servizio o prodotto per un determinato tempo. Ma in senso stretto e molto lato, non stai comprando il mio tempo. Stai comprando me e io ti sto vendendo il mio tempo!

Tornando alle righe iniziali dell’articolo… capisci perché è molto arzigogolato come concetto? Pazzesco (Cit.)

Per noi Winner, la gestione del tempo è fondamentale.

Tutto deve essere schedato, organizzato e le perdite di tempo ci fanno davvero infuriare. Certo, nessuno è perfetto e avere un calendario pieno di impegni senza momenti di svago porterebbe alla follia, anche i Winner sono umani… remember!

Sai perché il tempo è così prezioso?

Fammi introdurre il concetto di scarsità.

Più una risorsa è limitata, più è preziosa. La basica legge della domanda e della offerta. Il classico esempio è quello dell’oro, eppure potrebbe essere applicato a tutto, anche a concetti e temi particolari.

Possiamo applicare la scarsità alle nuove valute/tecnologie come i Bitcoin che sono circoscritti in disponibilità. Possiamo applicarla ad un concetto come il rispetto ambientale che sta causando la morte del pianeta! Possiamo applicarla anche alla vicina fine delle risorse petrolifere (per fortuna).

La scarsità causa un apprezzamento! Che esso sia monetario o ideologico, la scarsità sta alla base.

Ecco perché il tempo è una risorsa scarsa. Nasciamo con un determinato numero di ore da vivere, finchè la tecnologia non ci renderà automi immortali. (Suona davvero spaventoso, lo so)

Ergo, se un Winner decide di investire il suo tempo per qualcosa, sappi che quella cosa è davvero molto importante per lui e se trova del tempo per te, apprezzalo, anche se può sembrarti materialmente poco. Ma ricorda, il tempo è immateriale.

Tutto ciò riporta ad una esigenza basilare. Tracciare il tempo!

Quale strumento è più adeguato di un orologio? Te lo dico io, Nessuno!

La storia ci insegna che l’orologio è soprattutto una icona. All’inizio dei tempi si misurava il tempo con le stelle, per poi passare alle maree e alle meridiane, alle clessidre e così via fino al classico orologio che tutti portiamo.

E se l’orologio che porti ti rappresentasse invece che rappresentare esso stesso? Bell’idea non trovi?

Per chiarirci, bello il tuo Rolex o il tuo Apple Watch. Nessun difetto, molto precisi e così via, impeccabili! Peccato che tu stia portando alto il nome di un’azienda e non il tuo modo di essere.
Peccato che tutti possano comprare ed avere il tuo stesso modello e sentirsi come te.

Noi di WINNER abbiamo pensato che, data l’importanza dell’oggetto in se e il valore che attribuiamo a noi stessi, fosse il caso di creare una linea di orologi che ci contraddistinguesse anche a decine di metri di distanza.

Scenario tipo: Sei in un bar, prendi un caffe, leggi il tuo bel quotidiano e in fondo alla stanza scorgi un luccichio. Quel riflesso coglie la tua attenzione, noti che porta un bellissimo orologio e lo riconosci dalla cura dei dettagli. Quell’individuo è un Winner e porta un orologio in serie limitata, proprio come te! Immediatamente ti senti parte del gruppo, della famiglia e sai immediatamente che se dovessi alzarti ed andare a parlare con questa persona vi trovereste subito in sincronia. Posso dirlo? Che Figata!

Che figata perché vi siete riconosciuti senza nemmeno parlare ma sapete che se doveste intrattenere una conversazione sarebbe sicuramente la più interessante della giornata!

Questo è essere un Winner, sentirsi parte di una famiglia di persone con lo stesso Mindset, dove le conversazioni sono di quelle che ti fanno frizzare tutte le molecole d’acqua in corpo!

Tutto ciò, per concludere, era quanto di più caro possiamo avere.

Il tempo!

Caro Winner, questa conclusione dell’articolo è diversa rispetto a tutte le altre che fino ad ora hai letto. (se è la tua prima lettura ti invoglierei ad andare a leggerne qualche altra, sono leggere e motivanti!)

Con questa piccola appendice ci teniamo a farti sapere che a noi di Winner non piace essere troppo riconoscibili anche se vogliamo differenziarci. Non ci servono maglie con loghi giganteschi, macchinoni da 600 cavalli, telefoni che sembrano televisori etc. A noi basta un singolo oggetto di classe, elegante e di immenso valore. Un orologio.

Ti chiedo solamente 3 minuti del tuo preziosissimo tempo per andare a visualizzare ciò che per noi è lo strumento più importante.

>>> L’orologio Winner. (Attento, sono a numero limitatissimo!)

 

 


Lascia un commento